Salta al contenuto
Rss





Museo del Territorio delle Valli Orco e Soana

Il Museo del Territorio è posto all'interno della Torre Ferranda ed è la sede ideale per introdurre i visitatori ai luoghi di interesse culturale e ambientale delle Valli Orco e Soana.
immagine ingrandita Torre Ferranda - Sede Museo del Territorio (apre in nuova finestra) Il museo si sviluppa tematicamente nei piani interni.
Il primo livello inquadra l'aspetto geografico e le risorse naturali del territorio, che comprende parte del Parco Nazionale del Gran Paradiso.
Al centro della sala troneggia un grosso maschio di stambecco tassidermizzato.
Al secondo livello il tema principale a cui sono dedicati i cartelli è la descrizione sintetica della storia delle Valli Orco e Soana dalla preistoria fino ad oggi.
Altri pannelli sono dedicati alla storia dell'edificio che ospita il museo ed alla decrizione dell'intervento di restuauro effettuato.
Il terzo livello, dedicato alle tradizioni ed alla cultura materiale, ospita, in grosse teche di vetro, una mostra sugli attrezzi e sui prodotti della lavorazione artigianale del rame, una delle componenti più preziose e tipiche della cultura materiale delle Valli.
La visita al museo si conclude sulla sommità della torre, uno spazio aperto da cui si può osservare un ampio e spettacolare panorama i cui punti di maggiore interesse geografico sono segnalati da quattro targhe per l'orientamento.
La posizione strategica di Pont Canavese si riflette sulla Torre Ferranda e sul Museo che diventano un punto di partenza per la visita del territorio stimolando il visitatore verso la scoperta delle aree, del paesaggio e delle antiche culture.


Vieni che ti racconto...

Ciao visitatore, vuoi seguirmi alla scoperta della natura nelle Valli Orco e Soana?

Certamente, ma come posso all'interno della Torre?
La Torre è l'elemento distintivo di Pont nei confronti dei paesi vicini ma non è solo una costruzione di pietra e ferro, è diventato l'involucro di un museo che si amalgama con essa e ne valorizza la sua esistenza!

immagine ingrandita Museo Territorio Valli Orco e Soana - Teche di vetro (apre in nuova finestra)Com'è piccola la torre dall'interno!
In che modo avete messo tutte le bellezze che ci sono dentro al museo?
Questo non è un museo come tutti gli altri. Te ne accorgerai quando saremo sulla sommità.

Vedo una botola, dove porta?
Sei un acuto osservatore: sotto di te si apre l'antica cisterna dell'acqua che veniva riempita grazie all'acqua piovana.

Interessante. Ma questa scala che porta verso l'alto è sicura?
Non devi dubitare, il legno e l'acciaio sono materiali usati da secoli. Tramite questa scala inizieremo il viaggio: la prima tappa è il Livello 1.

Ma questo animale lo riconosco: è lo stambecco!
E' l'animale simbolo del Parco Nazionale del Gran Paradiso ed è qui a guardia dell'ingresso. Come puoi vedere in questo piano sono riunite immagini dei tipici animali che vivono nella valle.

immagine ingrandita Museo Valli Orco e Soana - Teche di vetro (apre in nuova finestra)Salendo di un piano siamo giunti al Livello 2. Cosa rappresentano i cartelli?
Abbiamo pensato di riassumere l'evoluzione storica della nostra vallata attraverso tre tappe fondamentali: 1) dalla preistoria al Medioevo, 2) l'epoca medievale, 3) dalla rivoluzione industriale ai giorni nostri. Ovviamente Pont, i castelli e la Torre sono evidenziati in pannelli rigorosamente di legno.

Se in questo livello c'è la storia, al Livello 3 saranno illustrati gli usi degli abitanti, ho ragione?
Mi fa piacere che tu abbia colto lo spirito del museo: non è semplicemente una raccolta ma ci mostra l'evoluzione e la vita dei nostri avi, capendo anche come sia stato difficile erigere la Torre stessa: se osservi bene, tutti gli attrezzi sono in rame e in pietra. Siamo quasi giunti alla fine, ma c'è un'ultima sorpresa per te.

Non dirmi che si può salire fino in cima!!
Perché no? Guarda che panorama. Si può dominare l'intera valle e grazie a queste quattro targhe non avrai problemi di orientamento! Ricordati che la Torre e il Museo del Territorio non sono la fine ma solo l'inizio del viaggio nelle Valli Orco e Soana nonché il biglietto da visita per entrare nel Parco Nazionale Gran Paradiso!



Tratto da:
"Sui Sentieri della Val Soana - Itinerari alla scoperta della Storia e della Cultura Alpina" Autori vari - Edizioni CDA (Torino)

Clicca sull'anteprima per visualizzare le immagini ingrandite




Inizio Pagina Comune di PONT CANAVESE (TO) - Sito Ufficiale
Via Marconi n.12 - 10085 PONT CANAVESE (TO) - Italy
Tel. (+39)0124.862511 - Fax (+39)0124.84873
Codice Fiscale: 83501970012 - Partita IVA: 02413750015
EMail: info@comune.pontcanavese.to.it
Posta Elettronica Certificata: pont.canavese@cert.ruparpiemonte.it
Web: http://www.comune.pontcanavese.to.it


|