Salta al contenuto
Rss





Chiesa delle Roggie (Sec. XVIII)

immagine ingrandita Chiesa delle Roggie - Borgata Roggie (apre in nuova finestra) Il nome con cui viene indicata questa borgata fa riferimento al territorio in cui sorge: ricco di ruscelli e rogge che incanalavano l'acqua per riutilizzarla nel mulino e negli orti che vi si trovavano in abbondanza (la viuzza che porta a Oltreorco si chiamava "stra 'd j ort").
La chiesa sorge ai piedi del "Castrum Thelarii" nel borgo chiamato anche "Ghèt", a ricordare la presenza di un nucleo abitativo chiuso che sorgeva sotto il castello ed ospitava soldati e contadini mentre i commercianti e gli artigiani avevano le loro abitazioni lungo la via Maestra ( attuale v. Caviglione) che per molto tempo si chiamò via Commercio.
L'attuale chiesa risale alla fine del 1700 e ne sostituisce una più antica, già citata nel verbale di visita pastorale del 1699 (Madonna della Neve alle Ruse); al suo interno è incorporato un antico piliere (pilone votivo), datato 1489, raffigurante la Madonna con il Bambino.
La tradizione vuole che l'affresco si sia salvato miracolosamente dalla furia delle acque dell'Orco che era straripato danneggiando tutta la zona e distruggendo il piliere in cui si trovava: secondo alcuni l'affresco venne portato in una cappella (dedicata a S. Espedito?) che, successivamente danneggiata venne sostituita con l'attuale; secondo altri la popolazione della borgata fece erigere una cappelletta per conservare l'affresco e, successivamente, venne edificata quella attuale.
In passato la strada per Sparone transitava davanti alla chiesa sotto uno stretto portico; opposta al portone d'ingresso è rimasta la "posa d'j mort" dove venivano posate le casse dei defunti che provenivano dalle borgate in attesa che iniziasse il funerale; nella stanzetta che si trova sopra il portico sembra sia stata ospitata una delle prime scuole di Pont, gestita dal cappellano delle Fasane (vi sorgeva qui una cappella dedicata allo Spirito Santo, scomparsa senza lasciare tracce).
Il Bertolotti, nelle sue "Passeggiate" parla della chiesa delle Roggie posizionandola in località Formiero ( la stessa intitolazione lo trasse forse in inganno); anche i segretari dei vescovi non erano ferrati in geografia dal momento che uno posiziona Configliè sulla strada per Locana, un altro fa giungere il vescovo a Pont da Alpette, ma attraversando la Dora!

Clicca sull'anteprima per visualizzare le immagini ingrandite




Inizio Pagina Comune di PONT CANAVESE (TO) - Sito Ufficiale
Via Marconi n.12 - 10085 PONT CANAVESE (TO) - Italy
Tel. (+39)0124.862511 - Fax (+39)0124.84873
Codice Fiscale: 83501970012 - Partita IVA: 02413750015
EMail: info@comune.pontcanavese.to.it
Posta Elettronica Certificata: pont.canavese@cert.ruparpiemonte.it
Web: http://www.comune.pontcanavese.to.it


|